Rinnovo del contratto in arrivo per Zaniolo

0
649

Il rinnovo di Nicolò è il banco di prova attuale delle ambizioni della gestione Pallotta, va bene lo stadio, principale milestone del progetto americano, ma i romanisti pretendono una squadra con giocatori che possono portare in gloria questa maglia. Il settore giovanile ha lavorato bene in questi anni ed ha allevato giocatori ora orgoglio e speranza dei tifosi. A queste giovani leve, si è aggiunto al gruppo, quasi per caso, un mezzo romanista (o forse tutto romanista) da parte materna, uno di quelli che possiede mezzi tecnici e fisici da top player uno di quelli invidiati ed ammirati da tutti, uno di quelli che porta le persone allo stadio e davanti alla tv, che fa vendere le magliette e sopratutto quello su cui costruire un progetto.

Non conosciamo i dettagli della trattativa tra la Roma e Zaniolo, ci affidiamo a quello che si legge in giro. Per fortuna le ultime notizie dicono di un avvicinamento delle parti. Sembra che l’ostacolo sia l’ingaggio offerto al giocatore, a quanto pare sottovalutato rispetto al suo coetaneo Justin Kluivert.

A noi in realtà sembra poco plausibile questa opzione, in partita sebbene l’olandese abbia dato prova del suo valore, i dati che escono dal campo sono tutti a favore del centrocampista ligure-romano.

A parità di minuti giocati, più goal, nettamente più contrasti vinti, più passaggi intercettati, più dribbling, ……..
Kluivert, non perde occasione di dire e probabilmente ripetere a se stesso che la Roma è stata la scelta giusta per crescere, ma sottinteso, una volta cresciuto bye bye, nun vede l’ora d’annassene (nda). Forse è questa la differenza più importante, non siamo sicuri ma ci sembra che Zaniolo provi gusto a giocare per questa squadra.

Ma allora perché la Roma avrebbe dovuto rifiutare l’adeguamento richiesto? A questo punto non crediamo siano i soldi, non sappiamo quale sia la discriminante che blocca il rinnovo del contratto del giovane giocatore ma siamo sicuri che certi treni non passano due volte e i dirigenti della Roma sono troppo esperti per non accorgersene. Qui si decidono le ambizioni di questa Roma, più che con il progetto stadio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here